Blog: http://Polvere.ilcannocchiale.it

un sassolino

Ho pensato a come i rapporti cambiano.

A come un sassolino che inizia a rotolare piano piano inizia a crescere alimentato da tutti quei silenzi e incomprensioni. 

A volte ritornano in mente le risate, gli abbracci... le nostre cose. 

Poi ripenso a quanto male ci siamo fatti. A tutte le volte che ci siamo distrutti con le parole; a come comunque ritornavamo in piedi con la voglia di andare avanti. Ritornano in mente momenti che avevo messo da parte e mi fanno male.
Mi fa male ripensarti e ripensarci in quel modo.
Mi fa male tremendamente pensare a cosa siamo stati e a tutte le cose condivise; 
il tempo che abbiamo trascorso insieme e a come ti ho voluto bene.

Mi rivedo oggi una persona diversa in meglio che grazie anche a te è cresciuta ed è diventata la persona che sono oggi.
Ascoltare la musica, quella che mi hai fatto conoscere tu e che mi completa le giornate, nasconde dietro ad ogni accordo quello che siamo stati. 
A volte vorrei fare finta di niente e riesco a non pensarci.
Alle volte, come stasera, i ricordi affollano la mente e mi rendono triste... consapevole che le cose e i rapporti cambiamo e ricomincio ad odiare quel momento in cui quel sassolino è iniziato a rotolare e ci ha fatto allontanare.

Comunque il bene è ancora qua.

Pubblicato il 2/7/2018 alle 9.30 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web